Come una storia

Guardano e guardano, ma non vedono. “Sono in tanti a dubitare del cielo perché non lo vedono. Una volta un uomo diede alcune olive ad un altro che non ne aveva mai viste e gli disse: ‘Queste contengono molto olio’. L’altro tagliò il frutto ma non vi trovò l’olio, finché l’amico non gli mostrò come spremere le olive. Lo stesso accade con Dio. Tutto nell’universo è pieno della sua presenza, ma bisogna metaforicamente ‘spremere’ Dio dalla materia in cui è nascosto”. Ogni creatura è come una storia, come una parabola. E noi, a furia di ascoltare e ascoltare e guardare e guardare, penseremo forse un giorno al creatore.

Mc 4,10-12 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mc+4%2C10-12&Cerca=Cerca&Versione_TILC=2&VersettoOn=1

Testo citato di P. Yogananda