Nemmeno ricordi

Dire che fosse disinteressato è poco. Forse infatti si augurava di non essere ascoltato da nessuno. Disse ciò che doveva, poi se ne andò. Fu un successone: i cittadini di Ninive credettero a Dio e bandirono un digiuno, grandi e piccoli, re compreso. E forse è così che deve andare. Le nostre parole vengono ascoltate proprio quando meno ci teniamo e il nostro orgoglio non cerca appagamento. Passano giorni, forse anni, e qualcuno ci ringrazia per un consiglio che nemmeno ricordiamo di aver dato.

Giona 3,1-10 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Gio+3%2C1-10&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1