Come nulla fosse

La gente stava sempre sulla riva ad aspettarli, quando era l’alba. Le prenotazioni iniziavano a un centinaio di metri da terra. Tutto normale quindi in quell’uomo che chiedeva se avessero pesce. Tutto maledettamente normale. Come nulla fosse. Tutto doveva tornare alla normalità dopo quei tre anni incredibili finiti così male. Show must go on, direbbero ora quei discepoli. Non resta che andare avanti. Ed è esattamente ciò che pensava il risorto. Andare avanti. Non aveva la minima intenzione di smettere. Non l’aveva mai avuta. Venite a mangiare – disse – e prese il pane e lo diede loro. Come nulla fosse.

Gv 21,1-14 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Gv+21%2C1-14&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

immagine: Arcabàs, Il pescatore di uomini, inedito