I cattivi

Non si raggiungeva il terzo minuto de L’ispettore Derrick, che già la nonna aveva chiesto “è il cattivo?”. Si rideva di questa sua avversione per la suspense. L’evangelista di oggi è come la nonna? Gesù sapeva in anticipo chi erano i cattivi, come chi ha già visto un film poliziesco e lo svela? No. La sua era piuttosto una Sapienza dovuta al suo forte intuito sulla natura umana. Sapeva, cioè ‘sentiva il sapore’ delle persone e vedeva in alcuni un frutto maturo. Di altri sapeva che non sarebbero cresciuti in tempo. Avrebbero avuto ancora bisogno di lunghi anni o intere vite prima di intuire qualcosa di lui e dell’aldilà. Accettava tutti così, al punto in cui erano.

Gv 6,60-69 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Gv+6%2C60-69&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1