Il cammello ricco

Una corda intrecciata con lana di cammello e non un cammello intero, dicono sia questo ciò che dovrebbe passare per la cruna di un ago, secondo il detto di Gesù. Corda o cammello che sia, è comunque impresa impossibile mai però quanto far entrare un ricco nel regno di Dio. Inteso questo regno come la capacità di vedere e vivere la vita come la vive Dio e non come la vive un uomo senza Dio. Il ricco è un po’ come una vecchia casa, sostenuta da impalcature e tralicci. Non il bene che compie ma i beni che possiede gli danno forza. Non può immaginare una vita senza gli oggetti di cui si è attorniato, ma è solo liberandosene che scoprirà nuovi orizzonti.

Mc 10, 17-27 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mc+10%2C17-27&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

Leggi anche https://lalocandadellaparola.wordpress.com/2017/08/21/per-un-tratto-di-cammino/