Ciò che trasmetti

Chiedete e vi sarà dato, perché chiunque chiede riceve. Se chiedi solo con la voce, la tua richiesta durerà quanto le parole che pronunci. Se il tuo desiderio è convinto, allora diverrà un pensiero costante. Se poi è inconscio, sarà potentissimo perché tu stesso diventerai un’antenna trasmittente indipendentemente dalla tua consapevolezza. A chi supplicava un miracolo, Gesù stranamente chiedeva cosa vuoi che io ti faccia? Sei sicuro di volerlo davvero? Ciò che chiedi a parole è pure ciò che costantemente chiedi nel tuo inconscio? Potrebbe essere che a voce tu chieda un cambiamento, ma nel profondo tu stia benissimo così. Ciò che ci accade o meno, può essere dunque la spia di ciò che vogliamo davvero, al di là delle dichiarazioni verbali.

Lc 11,5-13 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+11%2C5-13&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1