Per le strade

Una forza invidiabile. Questo uomo non si lascia incantare dai piatti rimasti vuoti. Nessun invitato gusterà la cena – si ripete – e, dopo un attimo di disappunto, reagisce. L’amarezza non lo avvelena, ha tutto pronto e la festa si farà. Certo, non con chi era stato invitato. Ma chi dice che non sarà meglio così? A volte chi vorremmo con noi non ci degna di attenzione, ma là fuori c’è il mondo intero. Tu sei una tavola imbandita con amore, esci per le strade e guarda: a milioni sognano il tuo invito.

Lc 14,15-24 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+14%2C15-24&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1