Sempre e comunque

Diamoci tutti una mano ad uscire dalle tombe, da quelle quattro idee che tutti credon vere. Educhiamoci alla giustizia, alla bontà. Insegnamo ai nostri figli la fraternità e l’uguaglianza di tutti gli uomini. Senza se e senza ma. Vergognamoci eternamente anche solo di una battuta che sappia di apartheid. Facciamoci vedere dai giovani a pagare la spesa ai poveri, a sorridere agli zingari, a piangere per chi ha dovuto lasciare casa da tanta fame aveva. È da infami non aprire gli occhi ai figli, non mostrar loro quanto sia bello amare tutti, sempre, comunque.

Dn 12,1-3 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Dn+12%2C1-3&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

In foto: studenti vendono merende ai compagni per sostenere i coetanei di Timor Est