Il muro e il cielo

Insomma: basta scuse. L’amore abbia sempre il primo posto. Tutte le religioni lo insegnano. Eppure sono proprio esse a fornire una riserva inesauribile di giustificazioni per chi vuole imboscarsi. Svolte le mie pratiche di pietà, “presa” la mia Messa, mi sento tanto a posto da non vedere più nemmeno le necessità umane dei miei genitori. Gesù lottò contro questa deriva e lotta tuttora. Il suo Spirito parla e inquieta le coscienze spingendo molti a superare il muro della religiosità per entrare nel cielo infinito della fede.

Mc 7,1-13 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mc+7%2C1-13&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1