Davanti a Dio

Verrebbe da dire che questi, che si lamentano di tutto e il contrario di tutto, non hanno in realtà bisogno di niente. Forse invece hanno bisogno esattamente di questo. Semplicemente di un bersaglio, chiunque esso sia, contro cui scagliare la propria insoddisfazione. Non preoccupiamoci dunque di chi non ha sapienza per capire le nostre scelte. Preoccupiamoci piuttosto di compierle davanti a Dio e alla nostra coscienza.

Lc 7,31-35 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+7%2C31-35&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1