Il distacco

Amava i pescatori, avevano la mentalità giusta per seguirlo. Avevano già appreso dal loro mestiere ciò che è fondamentale quando si prega, si evangelizza e si ama: il distacco dal risultato. Erano abituati a focalizzarsi su barca e reti, a fare cioè il massimo che era nelle loro possibiltà, poi le gettavano sapendo che forse si sarebbero riempite, forse no: il pesce non è sotto il tuo controllo. Come nella preghiera: massima concentrazione, massima consapevolezza di ciò che si desidera. Poi lo si getta in Dio e si va a dormire tranquilli.

S.Andrea Apostolo Mt 4,18-22 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+4%2C18-22&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

Foto Annamaria R.