In contatto

È come per certi mestieri: se non tocchi con mano, non accade nulla. Avrebbe potuto guarire quel lebbroso con una sola parola, da lontano. Facendo così però, avrebbe vinto solo sulla lebbra. Lui volle pure vincer se stesso, superare il disgusto di quel corpo da zombie. Per questo tese la mano e lo toccò. La vittoria allora fu di entrambi. La miseria è lì, a un passo da noi. Entriamo in contatto con le situazioni e tendiamo la mano.

Lc 5,12-16 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+5%2C12-16&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1