Sintomi

Quando la bellezza è a rischio? I sintomi: scarso controllo di sé nelle esigenze fisiche e psichiche; diminuita capacità di donare tempo, oggetti e soprattutto denaro; ridotta o nulla capacità di meditazione silenziosa quotidiana. Se ti riconosci in almeno uno di questi sintomi, da oggi puoi metterti in quarantena, termine più comprensibile – date le circostanze – rispetto al più tradizionale “Quaresima”. Le cure? Rispettivamente digiuno, elemosina, preghiera. Buona guarigione a tutti!

Mercoledì delle Ceneri Mt 6 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+6%2C1-6.16-18&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

articolo interessante https://www.aggiornamentisociali.it/articoli/nuovo-coronavirus-a-infezione-globale-soluzioni-condivise/