Aspetta a dirlo

Può sembrare una pretesa, la sua. Come avrebbe potuto, un lebbroso sanato, non raccontarlo a nessuno? Eppure gli chiede di andare prima al tempio a ringraziare Dio. Non si racconta di una festa mentre ancora si balla, né di un pranzo mentre lo si consuma. Anche i miracoli più evidenti hanno bisogno di un loro tempo di custodia nella nostra interiorità, prima di essere annunciati. La loro durata nella memoria altrui è proporzionale al tempo che abbiamo atteso per divulgarli.

Mt 8,1-4 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+8%2C1-4&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1