Più difficile

Con anni di esercizio e un buon maestro, si può imparare a camminare sui carboni ardenti, dormire sui chiodi, masticare cocci di vetro e – chissà – camminare sull’acqua. Resta però da chiedersi se valga la pena di dedicarsi per anni ad apprendere questa stranezza, oppure accontentarsi di utilizzare una barca e avventurarsi in un’arte ben più difficile: l’amore e la premura per ogni essere umano. (Vedi video https://youtu.be/e-IcTxU9MUY )

Mt 14,22-36 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+14%2C22-36&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1