Note di fondo

Sono come i profumi, le parabole. Questa, come note di testa, ha un forte senso di antipatia per queste vergini sagge, odiose prime della classe. Dopo un’ora emergono le note di cuore: c’è uno sposo, c’è un’attesa, c’è una possibilità per tutte e tutte si assopiscono. La realtà è dunque complessa. Dopo 6-8 ore, fino al giorno dopo, ecco le note di fondo. Uscendo cioè dalla parabola, ne trattieni l’insegnamento: vegliare, stare pronti, non sciupare le occasioni che la Vita ci manda.

Mt 25,1-13 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+25%2C1-13&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1