Deserto

Eccole, le tentazioni base, i pensieri fissi che seguono ogni uomo e donna della terra, come tentarono Gesù in ogni istante. Il primo: sarò più felice se avrò più cose, dovessi pure mangiare sassi come fossero pane. Il secondo: starò meglio quando avrò il comando, il potere di decidere sugli altri. Il terzo: se osservo le regole religiose, tutto andrà per il meglio. Le tre medicine contro tali tentazioni sono le più antiche. Digiuno: non di solo pane vive l’uomo. Elemosina: non sono venuto per essere servito ma per servire. Preghiera: la tua fede ti salva, non l’osservanza timorosa e interessata.

Lc 4,1-13 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+4%2C1-13&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1