Chi cerchi?

Perché piangi? Chi cerchi? Sembrano le parole che si rivolgono ad una bimba smarrita. Chi cerchi? Cerco il mio Signore, ma l’hanno portato via dalla sua tomba. Maddalena non si rende conto che, dicendo così, afferma di adorare un morto. Come può il tuo Signore essere nella tomba? Come puoi andare a prendere il tuo Signore, chi cerchi? Un morto o un Dio? Quello che parla con te chi è, forse il custode del giardino? Sì, lo è. Dio pose l’uomo nel giardino, perché lo coltivasse e lo custodisse, dice la Bibbia. Gesù risorto sta davanti a te. Custode del giardino del tuo cuore, che aveva un tempo liberato dai demoni che lo infestavano. Ora ti parla e ti invia, apostola degli apostoli, a dire loro Ho visto il Signore! L’ho visto e gli ho parlato.

Gv 20,11-18 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Gv+20%2C11-18&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

https://lalocandadellaparola.com/i-nostri-libri/