Fuggirono per paura

Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre e fuggi. Fuggirono per paura. “Maria e Giuseppe si videro obbligati a partire. Dovettero lasciare la loro gente, la loro casa, la loro terra e mettersi in cammino. Nessuno deve sentire che in questa terra non ha un posto. Natale è tempo per trasformare la forza della paura in forza della carità, in forza per una nuova immaginazione della carità. La carità che non si abitua all’ingiustizia come fosse naturale, ma ha il coraggio, in mezzo a tensioni e conflitti, di farsi ‘casa del pane’ (=Bet-lhem) terra di ospitalità”. (Papa Francesco – vedi e diffondi testo qui sotto)

Santi Innocenti http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+2%2C13-18&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

Testo Papa Francesco http://m.vatican.va/content/francescomobile/it/homilies/2017/documents/papa-francesco_20171224_omelia-natale.html

Foto: Sebastião Salgado, profuga croata, Krajina, 1994