Paolo in pezzi…

Si fa a pezzi una verità, poi la si rimonta incollandola con invisibili bugie. Ecco la fake news, un Frankenstein pronto a spaventare chiunque. Esiste pure chi fa a pezzi la Parola di Dio, come chi ha scelto la seconda lettura di oggi. Paolo rispondeva per lettera a precise domande, che neppure conosciamo. Leggendone solo due versetti, ne esce un San Paolo sessuofobo, paladino della verginità e appena tollerante il matrimonio. Sarà meglio leggere per intero il testo qui sotto e apprezzarne l’onestà ed elasticità di vedute.

1Cor 7,1-14 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=1Cor+7%2C1-14&Cerca=Cerca&Versione_TILC=2&VersettoOn=1