Riparare le brecce

Ti chiameranno riparatore di brecce, restauratore di case in rovina per abitarvi. Che sia davvero questo il nostro nome, il ricordo che lasciamo. Perché “bisogna riparare, dovrete aggiustare molte ossa rotte. È bello tenere la persona nella sua sanità, ma quando si rompe qualcosa non posso dire ‘adesso stai lì’. Devo cercare di aiutare, decidere di aiutare la gente! Non si può difendere un sistema astratto, bisogna aiutare la gente…”. Non sono i sani che hanno bisogno del medico, ma i malati!

Isaia 58 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Is+58%2C9-14&Cerca=Cerca&Versione_CEI74=1&VersettoOn=1

Lc 5 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+5%2C27-32&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

Citazione: da una conversazione privata con Carlo Maria Martini