Soffia libertà

Costretto dallo Spirito, così si definisce Paolo in partenza per Gerusalemme. Con tutte le costrizioni cui siamo sottoposti, questa parrebbe davvero invidiabile. Perchè non ci si scappa: un po’ costretti lo saremo sempre. Orari e bisogni, attese altrui o limiti personali, leggi, divieti e imposizioni varie, tutto fa di noi dei costretti. Non resta che scegliersi il ‘padrone’ giusto, per giungere a dirsi costretti sì, ma dallo Spirito. Perchè dove c’è lo Spirito, c’è libertà.

-6 a Pentecoste At 20,17-27 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=At+20%2C17-27&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1