Con la miglior grazia

È nulla servir Messa se non si sa servire a mensa. “Mangiàtene tutti” detto all’altare resta incompleto se non fa eco in cucina. “Siamo due in più”, mi sento immancabilmente dire a metà cottura del risotto… Mangia, che è lungo il cammino, ci si ripete. Che cristiani saremmo se non fossimo capaci di prepararci a vicenda qualcosa di buono, appareccchiando la tavola con la miglior grazia possibile? “Oggi prepariamo noi per te”, decidono le ragazzine. E la ruota gira, ora sei cuoco ora sei ospite, mentre padre Luis prepara una torta in silenzio.

da Ataùro, Timor Est

1Re 19 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=1Re+19%2C4-8&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1