Ehi attento!

E la gente passa. Passa sopra senza saperlo. Passa sopra ai sepolcri, alle ferite mortali degli altri, e non se ne accorge. Passa sopra pure ai vivi, non ci pensa e se ne va. Diciamocelo almeno noi: “Ehi, attento! Lì c’è un uomo”.

Lc 11,42-46 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+11%2C42-46&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1