Alla presenza

Diciamo che se la sono un po’ cercata. Per identificarsi, gli dicono d’esser proprio loro, quelli che hanno mangiato e bevuto in sua presenza e nelle cui piazze lui ha insegnato. Invano – aggiunge lui – vi ho insegnato invano! Altrimenti non avreste continuato a mangiare e bere in mia presenza. Che è la presenza di chi non ha da mangiare, da bere e nessuno che insegni come far crescere l’anima.

Lc 13,22-30 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+13%2C22-30&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

Foto Kyssu D.S.