La fedele compagna

Che sia del buio o del Signore, della maestra o del futuro, è sempre a causa sua che sbagliamo. La paura, il nostro peggior nemico. Forse è meglio chiamarla la nostra fedele compagna di viaggio, tanto è costante la sua presenza in noi. Ci fa vedere mostri inesistenti e immaginare nemici che tramano cattiverie. Ci rende pronti a perdere fiducia e lenti invece nel darla. Ci fa sentire stupidi se siamo generosi e immaturi se crediamo all’amore. Ma a chi ha coraggio di amare, sarà dato e a chi non ne ha, sarà tolto anche quello che ha.

Lc 19,11-28 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+19%2C11-28&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1