Tirare avanti

Persino gli spensierati adolescenti sono vittime di attacchi di panico e, cadendo a terra senza respiro, sembrano morire di paura senza nemmeno sapere perché. Forse a provocare ansia e angoscia è il futuro, con tutto ciò che deve accadere. Forse invece la nostalgia del passato. Allora, per risollevarci, non c’è che fare come il povero che non ha nulla: né passato da rimpiangere né futuro da attendere. Solo vivere il momento presente e tirare avanti con tutta la gioia possibile.

Lc 21,20-28 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+21%2C20-28&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1