Nove mesi e Maria

Oggi è il 25 e tra nove mesi esatti è Natale. Forse i liturgisti hanno calcolato una gravidanza un po’ svizzera e ci fa sorridere festeggiare oggi, in piena Quaresima, l’Annunciazione dell’angelo a Maria: concepirai un figlio. Ma va bene anche così, come è la vita che intreccia nascite e dolori, malattie e spensieratezza. È tutto sempre presente.

Annunciazione Lc1 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+1%2C26-38&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1