Alberi e stelle

DA BAGUIA, TIMOR EST – Dice bene Dante, concludendo la Commedia, che è “l’amor che move il sole e l’altre stelle”. Amerai, risponde Gesù al teologo che lo interroga sul più grande comandamento. Amerai Dio, te stesso, gli altri. Tutti in egual misura, ché tanto è inutile districare alberi e stelle. Siamo tutti nello stesso cielo.

Mt 22,34-40 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+22%2C34-40&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

Leggi e diffondi https://www.cittanuova.it/gli-occhi-nonna-maddalena/