La fiamma

Mettimi come sigillo sul tuo cuore, come sigillo sul tuo braccio; perché forte come la morte è l’amore, tenace come gli inferi la passione: le sue vampe son vampe di fuoco, una fiamma del Signore! Eccoli, “quelli che si fidano”, i fidanzati. Si fidano l’uno dell’altra, certo. Ma soprattutto si fidano della vita, credono all’amore, scelgono di sposarsi. Gente che crede in un futuro bello. Possano tutti trovare l’amore della vita e non lasciarlo più. E nessun vento contrario possa spegnerne la fiamma.

San Valentino, patrono dei fidanzati Ct 8,6 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Ct+8%2C6&Cerca=Cerca&Versione_CEI74=1&VersettoOn=1