Nell’universo

Non abbandonarci alla tentazione di lasciare gli altri indietro e che ognuno si arrangi come può. Non abbandonarci alla tentazione di crederci abbandonati da te, come se ci fosse qualcosa di più importante di noi di cui occuparti. Non abbandonarci alla tentazione di mangiarci il nostro pane pregandoti di darne tu a chi non l’ha, mentre questo è compito nostro. Liberaci dal male di ogni nazionalismo, razzismo e intransigenza, perché tu sei Padre e Madre e Fratello di ogni vivente nell’universo.

http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+6%2C7-15&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1