In riva

Si siede lì, in riva al fiume, con questo mantello tra le mani. Eliseo l’ha raccolto, caduto al suo maestro Elia portato in cielo. E noi, che maestri di Vangelo abbiamo avuto! Anche noi, seduti in riva alle giornate che scorrono, stringiamo con nostalgia gli echi di ciò che ci hanno trasmesso. Cerchiamo il loro sguardo, ma invano, in un mondo dove persino di vescovi veri ce n’è pochi. È un cambio d’epoca, quello che viviamo, e i tramonti metton sempre nostalgia. Indietro non puoi tornare, ma neppure è il tempo del riposo. Cerchi un amico con cui fare i bilanci e progettare, sognare un domani, un mondo nuovo, una chiesa diversa. Non rinnovata. Diversa.

2Re 2 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=2Re+2%2C1.6-14&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1