Le proporzioni?

Muoviamoci dalle emozioni che questa parabola suscita: senso di ingiustizia e rabbia. A parità di lavoro, qualcuno viene pagato molto meno. Nel mondo – lo sappiamo tutti – va davvero così. E c’è chi – lo sentiamo tutti – afferma che, a stipendio inferiore, corrisponde un costo della vita proporzionalmente inferiore. Se così fosse non ci sarebbe la povertà e gli ultimi avrebbero quanto i primi. La realtà è che molti hanno poco e lo pagano pure più di noi. Possiamo quindi sentirci davvero liberi di fare quello che vogliamo con le nostre cose, essere buoni e darle agli ultimi.

Mt 20,1-16 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Mt+20%2C1-16&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1