Come fai

Non abbandonarmi quando sono diviso in me stesso come un tronco cavo, tentato io stesso d’abbandonare te. È facile restare legati a chi ci corre incontro e ci salta al collo con affetto. È bello sentirsi attesi, voluti, messi innanzi a tutti. Anche per te è così, Padre. Anche a te, Dio, piace essere cercato. Che peso essere sempre quello che “tira”, che dà, che alimenta il fuoco. E noi sempre quelli tentati di abbandonare, non convinti, sciatti. Come fai a non abbandonarci alla nostra tentazione e restare e amarci quando non siamo belli e da noi non cavi nulla?

Lc 11,1-4 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+11%2C1-4&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1