A chi e quando?

Se le cose stanno così, perché non chiediamo? E se chiediamo, perché non otteniamo nulla? A chi chiediamo e quando? A Dio solo per casi urgenti e disperati o sempre e per tutto? Gli abbiamo mai chiesto di parlar per noi agli altri? Restare tutti uniti in lui, più che online. Anziché sfiancarci a vicenda argomentando per ore, potremmo dialogare con gli altri nel silenzio della preghiera. Inviare così i nostri messaggi da cuore a cuore e stupirci d’ottenere armonia e intesa dove prima c’era incomprensione. Non è questo lo Spirito Santo?

Lc 11,5-13 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+11%2C5-13&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1