I senza tempo

Giusti in un mondo giusto, il nostro. Siamo cresciuti intimamente convinti di essere questo. Poi c’erano gli altri, quelli degli altri mondi, dove giustizia non c’è perché non si sono evoluti. Grazie Signore, perché non siamo come loro, i senza tetto, i senza cibo, senza patria, senza pace, senza soldi e pure senza Dio. Noi i giusti, loro quelli da aiutare. Eppure lo dicevamo spesso di voler fermare la folle corsa della nostra vita. Noi, i senza tempo, li invidiavamo un po’ i senza nulla. Ma erano parole fatue e veloci, come i nostri aperitivi. Ora siamo stati umiliati da un virus senza corpo, che si vede solo la corona. Ci ha costretto a fermarci. Forse impareremo a batterci il petto.

Lc 18,9-14 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Lc+18%2C9-14&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1

tempo di pensare https://alzogliocchiversoilcielo.blogspot.com/2020/03/simona-segoloni-senza-presbitero-no.html?m=1#more