Circondando

Fu lui a farlo, non sappiamo come ci riuscì, ma lo fece. Forse approfittò d’essere il suo prediletto, non si sa. Quella di Giovanni fu una vera e propria intercettazione, contro ogni diritto alla riservatezza. Ascoltò la conversazione e ne diffuse il testo. Gesù parlava con suo padre. Gli parlava dei suoi e di noi, che ci saremmo affiliati a loro. Gli chiedeva il favore di garantirci perfetta unità con loro. Al di là delle etichette istituzionali, possiamo dunque contare su una connessione diretta con quelli dei primi tempi. SimonPietro, Matteo, Giovanni, Maddalena, Paolo, Mattia, Susanna, Maria… Sono tutti presenti, circondandoci di forza calorosa. Pronti a sussurrarci qualcosa.

Gv 17,20-26 http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&mobile=&Citazione=Gv+17%2C20-26&Cerca=Cerca&Versione_CEI2008=3&VersettoOn=1